© Copyright 2019       |           Comites di Zurigo       |        Impressum       |         Webdesign by www.sonetto.ch

L'altra faccia del Risorgimento

12/11/2018

 

Il Comites di Zurigo e la Società Dante Alighieri del Cantone Svitto sono lieti di invitarVi alla conferenza dello scrittore Pino Aprile.

 

Da «Terroni» a «Carnefici»: un percorso di verità che continua.

 

Pino Aprile presenterà il suo ultimo libro «Carnefici», edito dalla PIEMME, e parlerà di un Mezzogiorno mai “liberato” ma “occupato” dai Savoia e Garibaldi, fornendo le prove di ciò che è stato compiuto durante il processo di unificazione nazionale attraverso una poderosa mole di documenti, frutto di minuziose ricerche archivistiche da lui compiute.

 

Martedì 13 novembre 2018, alle ore 19

Liceo Artistico di Zurigo (Parkring 30)

 

ENTRATA LIBERA

 

Pino Aprile è giornalista e scrittore, pugliese residente ai Castelli Romani, è stato vicedirettore di «Oggi» e direttore di «Gente». Per la Tv ha lavorato con Sergio Zavoli all’inchiesta a puntate Viaggio nel Sud e al settimanale del Tg1, Tv7. È autore di diversi saggi, tra cui Il trionfo dell’apparenza(2007), Elogio dell’imbecille (2010), Elogio dell’errore (2011), tutti pubblicati da Piemme. Terroni, uscito nel 2010 e diventato un vero e proprio caso editoriale, e il successivo Giù al Sud (2012), hanno fatto di Aprile il giornalista «meridionalista» più seguito in Italia. Gli sono valsi molti premi, tra cui il Premio Carlo Levi nel 2010, il Rhegium Julii nello stesso anno, e il Premio Caccuri nel 2012. Sempre per Piemme ha pubblicato il pamphlet Mai più terroni nel 2012 e Il Sud puzza. Storia di vergogna e d'orgoglio nel 2013; nel 2016 esce Carnefici e nel 2017 collabora alla scrittura del saggio Attenti al Sud. Del 2018 è invece L'Italia è finita. E forse è meglio così, edito sempre da Piemme.

 

scarica qui il volantino

Share on Facebook
Please reload

Post recenti

05/11/2019

Please reload

Archivio
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square