Coronavirus: da lunedì 06 luglio, obbligo della mascherina sui mezzi pubblici ed altri provvedimenti

Nella sua seduta del 1° luglio 2020, il Consiglio federale ha adottato diversi provvedimenti per prevenire l’insorgenza di nuovi focolai di coronavirus. Visto l’aumento del traffico passeggeri e, dalla metà di giugno, anche dei nuovi casi d’infezione, ha deciso d’introdurre in tutta la Svizzera l’obbligo della mascherina sui mezzi pubblici da lunedì 6 luglio. I viaggiatori in provenienza da determinate regioni (ordinanza ed elenco) devono inoltre mettersi in quarantena per 10 giorni. La revoca delle restrizioni d’entrata in Svizzera per un primo gruppo di Stati terzi è prevista il 20 luglio prossimo.

Indirizzo cui rivolgere domande

Obbligo della mascherina e provvedimenti sanitari di confine: Ufficio federale della sanità pubblica UFSP, Comunicazione +41 58 462 95 05, media@bag.admin.ch Revoca delle restrizioni d’entrata in Svizzera: Segreteria di Stato della migrazione SEM, Informazione e comunicazione +41 58 465 78 44, medien@sem.admin.ch

Post recenti
Archivio
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square

© Copyright 2019       |           Comites di Zurigo       |        Impressum       |         Webdesign by www.sonetto.ch