Tavola rotonda sulla mobilità circolare




Prendendo a modello la mobilità circolare tra l’Italia e la Svizzera nell’ambito del lavoro e della ricerca, il COMITES di Zurigo promuove un progetto in collaborazione con il mondo accademico scientifico per avviare un processo coordinato che coinvolge docenti universitari e ricercatori italiani in Svizzera e istituisce un premio destinato a giovani talenti italiani.


Sabato 27 novembre 2021, alle ore 18

Liceo Artistico di Zurigo, Parkring 30



Tavola Rotonda


Mobilità circolare: Milano e Zurigo le due grandi capitali della finanza, economia, industria e ricerca


Interverranno


Alessio Figalli, (Zurigo), docente di Matematica all’ETH di Zurigo, premio Fields 2018


Marina Bottinelli (Lugano), Camera di Commercio Italiana per la Svizzera


Mirko Dolzadelli (Milano), segretario regionale Fim Cisl Lombardia, consigliere CGIE governativo responsabile dei frontalieri


L’incontro mira ad approfondire il tema della migrazione circolare e delle risorse che essa può creare. In particolar modo, verrà analizzato il fenomeno nelle due capitali, Milano e Zurigo, molto simili per caratteristiche e dinamismo.



Al termine, il Prof. Figalli consegnerà una borsa di studio, istituita dal Comites di Zurigo, ad un/una giovane ricercatore/trice da lui designato/a.



La manifestazione è svolta grazie al finanziamento del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale

Post recenti
Archivio
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square