II° seduta - 2022 - 27.01.2022


Data: giovedì 27 gennaio 2022

Ore: 20.00

Luogo: Riunione in videoconferenza a causa della situazione

epidemiologica Covid 19



Presenti: Petta Gerardo, Putrino Anna, Chirichella Rosanna, La Torre Cosimo, Cartelli Renato, Antolic Mezin Ana, Calabrese Ippazio, Cavallo Salvatore, Cianciulli Antonia, Giardino Francesco, Ilardo Domenica, Luciani Maria Cristina, Pingitore Mario, Sivillica Paolo, Tacconi Alessio, Ticchio Giuseppe, Zanetti Melania

Assenti giustificati: Maurello Vincenzo

Per il Consolato: Console generale, Min. Plen. Gabriele Altana

Ospiti: Michele Schiavone, Segretario generale CGIE, Paolo Da Costa, CGIE, Antonio Putrino CGIE,

Giuseppe Rauseo, CGIE e Presidente ACLI Svizzera


Il Presidente Petta apre la seduta salutando gli intervenuti e il Console Generale. Ringrazia i Consiglieri del CGIE e il Segretario generale Schiavone per la loro presenza. Comunica la giustificazione di Vincenzo Maurello.

Alfine di rendere più costruttive le sedute e alfine di poter completare i lavori in tempi brevi, per quanto possibile, comunica ai Consiglieri che da oggi sarà il Segretario Cartelli a dare la parola ai membri che la richiederanno. Tutti i microfoni dovranno essere chiusi per evitare accavallamenti. Come nelle ultime sedute in videoconferenza, la riunione sarà registrata. I presenti sono d’accordo.


Petta comunica di essere da poco rientrato dal lavoro e di non avere avuto il tempo di leggere le osservazioni pervenute da Tacconi, pertanto passa la parola alla Vicepresidente Anna Putrino con la quale ha conferito brevemente prima della riunione.

Anna Putrino, passa a rispondere ai punti rilevati dal Consigliere Tacconi per conto della lista Il Ponte.

1. la bozza del verbale dello scorso 05.01.22 che abbiamo tutti visionato non rispetta le caratteristiche di sinteticità che in genere un verbale dovrebbe avere, purtroppo, non abbiamo il tempo per poterlo sistemare e, considerato che tutti abbiamo avuto la possibilità di inviare eventuali integrazioni, si propone che il verbale venga corretto con le richieste arrivate dai consiglieri ma mantenuto nella forma pervenuta. Rassicura i membri che per il futuro il verbale sarà redatto in modo sintetico e per delibere.

2. Il verbale della riunione del 15.12.21 è stato approvato dai 10 membri presenti alla seduta in data 05.01.22. È stato inviato al Console come approvato e non è arrivata alcuna osservazione in merito. Pertanto lo si ritiene approvato.

Viene chiesto al Console se era stata data lettura della mail di giustificazione dei componenti della lista il Ponte. Il Console ricorda di avere detto, forse in modo troppo frettoloso, che la lista il Ponte non era presente per protesta su come si sono svolti gli spogli elettorali. Non è in grado di stabilire se si tratti o meno di assenza ingiustificata.

Luciani Vogel precisa che chiese al Console i motivi della assenza della lista ll Ponte e le fu risposto di non conoscerli.

3. Non è possibile aggiungere altri punti all’ordine del giorno, comunicati oggi stesso.

Petta sottolinea che le lettere provenienti dal Ministero del Lavoro, inviate al Comites dal Consolato sono state inoltrate a tutti i Consiglieri che hanno avuto il tempo di leggerle. Oggi ci sarà la delibera definitiva.


Approvazione del verbale del 05.01.2022

Il verbale viene approvato all’unanimità, una volta apportate le modifiche richieste dai Consiglieri Ilardo, Putrino e Tacconi.


Dichiarazione di decadenza di Salvatore Cavallo e Giuseppe Ticchio ai sensi della Legge 286 del 2003 e relativo regolamento do attuazione, art 7, comma 4

Petta comunica che si procederà a votazione senza lasciare spazio ad ulteriore discussione. Nella scorsa riunione si sono ascoltate tutte le osservazioni che i consiglieri hanno voluto comunicare.

Ticchio ripete che le loro figure non corrispondono alle caratteristiche di ineleggibilità indicate dalla Legge sui Comites.

Anna Putrino ritiene che tutti i Consiglieri hanno avuto la documentazione inviata, nella decisione non c`é nulla di personale contro i Consiglieri Cavallo e Ticchio.

Si procede a votazione per la decadenza del Consigliere Salvatore Cavallo

10 membri favorevoli

7 membri contrari


Il Consigliere Salvatore Cavallo viene dichiarato decaduto.


Schiavone chiede la parola. Purtroppo, non ha potuto partecipare alle precedenti riunioni plenarie per impegni coincidenti ma ha seguito la vicenda. Ricorda che l’art. 5 della Legge 286/2003 indica espressamente i casi di ineleggibilità. Per contribuire alla riflessione, fa riferimento a situazioni nel mondo dove l’ineleggibilità è stata applicata anche a personale degli Enti gestori, alle Camere di Commercio, ai Patronati, agli Istituti di cultura e così via.

Petta sostiene che tutto è già stato analizzato minuziosamente.

Anna Putrino sottolinea che lei come tutti i Consiglieri hanno avuto modo di formare il proprio convincimento valutando tutta la documentazione prodotta, pertanto la decisione odierna è frutto di una seria e profonda analisi.


Si passa a votazione per la decadenza del Consigliere Giuseppe Ticchio

16 membri contrari

1 favorevole


Il consigliere Giuseppe Ticchio non decade.


Petta comunica che il primo non eletto disponibile della Lista il Ponte è Donato Puntillo che subentrerà a Salvatore Cavallo.

Il Presidente tiene a precisare che si è agito sulla base della normativa. Non c’è niente di personale contro il Consigliere Cavallo.

Comunica inoltre che il prossimo plenum si terrà martedì 08 febbraio, alle ore 20 in videoconferenza.

Sivillica chiede che i verbali vengano inviati con anticipo per dare modo ai Consiglieri di leggerli per tempo.


Pingitore sottolinea che la situazione attuale è il risultato di ciò che è avvenuto negli ultimi 20 anni nel Comites di Zurigo dove i consiglieri rimanevano in carica anche quando evidentemente ineleggibili.


Ticchio non si ritiene soddisfatto in quanto la sua posizione equivale a quella di Salvatore Cavallo.


Tacconi si compiace per la decisione riguardante Ticchio e al contempo è dispiaciuto per Salvatore Cavallo. Trova che la votazione sia incongruente in quanto le due posizioni sono uguali. Anche per Cavallo non vi sono i termini per la decadenza.


Petta ritiene che le posizioni sono diverse e tutto è stato ben ponderato.


Luciani Vogel ritiene che ogni consigliere ha votato seguendo le proprie convinzioni. Secondo il suo parere Ticchio era definito “responsabile” sul sito del Consolato e non è mai stata fornita alcuna spiegazione del perché si mantiene ancora la medesima dicitura su un sito istituzionale nonostante Ticchio dichiari di non esserlo dal 2014.


Il Console prende la parola per evidenziare che per il passato, non è responsabile; lui risponde a decorrere dal 13.07.2020 e non ricorda di avere ricevuto comunicazioni di alcun Patronato circa il loro organigramma e il ruolo che le persone svolgono nei diversi uffici. Ritiene opportuno che i Patronati si facciano parte diligente per mandare periodicamente comunicazioni più aderenti alla realtà.

Il Console informa che si sta procedendo a revisione delle categorie di professionisti. Al momento si sono aggiornati i traduttori, ora si procede con gli avocati e via di seguito.

Ogni qualvolta il Consolato riceverà aggiornamenti del Patronato gli stessi verranno riportati sul sito del Consolato.


Ticchio sottolinea che nessuno attribuisce al Signor Console e alla sua gestione il non aggiornamento periodico delle comunicazioni aderenti alla realtà, è però a conoscenza che la comunicazione da parte del Patronato dovrebbe essere avvenuta nel 2017. Ticchio fa sapere che, come da impegno, ha già provveduto ad inviare alla Dottoressa Pagliarini la lista che fu inviata dal Patronato d'appartenenza (ITAL-UIL) e prende l’impegno di sollecitare il Patronato ad inviare al Consolato una lista aggiornata.


Luciani Vogel propone che venga messo nel prossimo o.d.g. di richiedere al Consolato l’invio della lista di coloro che operano per il Patronato, con l’indicazione della rispettiva qualifica all’interno di ciascun ente e se posseggono un’assicurazione rc.

Il Presidente risponde che verrà valutato.


Alle ore 21.15 la riunione è conclusa.


La verbalista Il Presidente del Comites

Barbara Panzeri Gerardo Petta



Il presente verbale viene approvato in data 08.02.2022



Post recenti
Archivio
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square