Innovazione italiana in Svizzera



Lo scorso 07 novembre si è svolta, presso l'Università di Zurigo, la cerimonia di consegna del premio Innovazione italiana in Svizzera, giunto alla seconda edizione.

Con la realizzazione di questo progetto, il Comites ha inteso promuovere ricercatori e dottorandi italiani che operano in Svizzera e ogni anno si affida ad un luminare italiano per la scelta del premiato.

Quest'anno il Comites si è rivolto alla Prof. Dr. Tatiana Crivelli (Cattedra di Letteratura italiana dell'Università di Zurigo) che ha segnalato quale meritevole vincitrice la dott.ssa Laura Bianchi.

Durante l'evento, al quale erano presenti, oltre alla Presidenza del Comites di Zurigo, il direttore dell'Istituto italiano di Cultura, dott. Francesco Ziosi e la prof. Crivelli, la dott.ssa Bianchi ha presentato il suo progetto di ricerca, dedicato a studiare i componimenti della poetessa Vittoria Colonna.








Post recenti
Archivio
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Google+ Basic Square